Presentazione di Sifnos

L’isola di Sifnos si trova tra Serifos e Kimolos, appartiene alle Cicladi occidentali ed è una delle isole più autentiche dell’arcipelago.SifnosHa una superficie di 74 Km2 e ci sono circa 2.000 abitanti. Il capoluogo dell’Isola è Apollonia.L’Isola è prevalentemente montuosa, con colline e vallate fertili;il punto più alto, Profitis Ilias, è situato a 680 mts dal livello del mare. Altre fonti di sostentamento per la popolazione sono la pesca e l’agricoltura. Negli ultimi anni il turismo si è fortemente sviluppato grazie a buone strutture ricettive, frequenti collegamenti dal Pireo e dalle altre principali Isole. Migliaia di turisti visitano oggi l’Isola durante periodo estivo per fortuna senza alterare il suo fascino selvaggio e la genuina ospitalità dei suoi abitanti. I maggiori centri abitati sono Kamares, che è anche il porto principale, Apollonia, il capoluogo, Kastro, forse la località più bella e suggestiva dell’Isola, Bathi e Cheronissos, piccoli villaggi di pescatori e Chrysopigi, la punta di diamante dell’Isola, con il Monastero della Madonna incastonato nella roccia.
Sifnos I maggiori centri abitati sono Kamares, che è anche il porto principale, Apollonia, il capoluogo, Kastro, forse la località più bella e suggestiva dell’Isola, Bathi e Cheronissos, piccoli villaggi di pescatori e Chrysopigi, la punta di diamante dell’Isola, con il Monastero della Madonna incastonato nella roccia. Le spiagge sono tutte facilmente raggiungibili e collegate da strade asfaltate: quella di Agia Marina a Kamares, affollata di bambini, quella di Platys Gialos, sicuramente la più attrezzata, le tranquille piccole spiagge di Faro,Vathi e Cheronissos, la suggestiva Apokoftos. Tutti questi luoghi sono collegati da servizio bus veramente ben organizzato anche se può essere più divertente noleggiare uno scooter e scoprire queste meraviglie in piena autonomia, soffermandosi ad ammirare gli squarci pittoreschi che l’Isola offre continuamente.